Sistema di controllo della stazione di pompaggio dell’olio

Sistema di controllo della stazione di pompaggio dell’olio

I controllori logici programmabili (PLC) per le stazioni di pompaggio di olio e in serbatoi sono necessari per supportare un gran numero di canali I / O e un funzionamento affidabile. Il tutto supportando la ridondanza hot-standby e i moduli hot-swappable per una manutenzione rapida e conveniente. I sistemi di controllo messi in funzione per queste applicazioni, con l’uso dei controller REGUL RX00, soddisfano pienamente tali requisiti.

La capacità del canale I / O per questi sistemi produce spesso 3.000 e più canali. Ogni armadio RTU ospita due o tre rack con moduli I / O. Il bus interno tra i rack utilizza la connessione su cavi a doppino intrecciato mentre tra gli armadi sono utilizzati doppini intrecciati o collegamenti a fibre ottiche. L’architettura dei PLC REGUL consente di scambiare moduli di estensione bus RJ45 con moduli a fibre ottiche e utilizzare cavi e connettori pronti all’uso.

La soluzione REGUL ha una struttura standard a 3 livelli:

Il livello superiore del sistema è costituito da una HMI o workstation operatore, hardware server e sistema SCADA con supporto del protocollo Modbus TCP, OPC DA / UA e / o IEC 61870-5-104.

Il livello intermedio contiene un cabinet del controller centrale con rack CPU ridondanti, moduli di comunicazione, controller di comunicazione (se necessario) e cabinet di unità terminali remote (RTU). I PLC utilizzati a questo livello sono solitamente delle serie Regul R600 o R500, che supportano in pieno varie opzioni di ridondanza.

Il livello inferiore è rappresentato da sensori e attuatori nella configurazione specifica per ciascun progetto.

Raccolta dati

  • Raccolta di segnali da trasduttori analogici, digitali, intelligenti e da sensori di parametri di processo al livello inferiore del sistema di controllo
  • Visualizzazione delle informazioni necessarie sullo stato del processo e dell’apparecchiatura
  • Gestione di allarmi visivi e sonori
  • Generazione di trend dei parametri di processo
  • Archiviazione dei parametri di processo, degli eventi e delle azioni degli operatori e dei supervisori

Monitoraggio e controllo

  • Monitoraggio dello stato e controllo delle apparecchiature di processo dalle sale operatorie e dai centri di controllo locali, regionali, territoriali e centrali
  • Controllo automatico dei parametri di processo in base a criteri di controllo preselezionati
  • Comunicazione con altri sistemi e apparecchiature in una struttura
  • Controllo automatico, remoto e manuale di apparecchiature di processo e attuatori

Gestione delle situazioni di emergenza

  • Protezione automatica e blocco di controllo delle apparecchiature di processo
  • Identificazione delle emergenze e delle divergenze del processo dalle modalità preimpostate
  • Coinvolgimento automatico delle apparecchiature di backup in base ad algoritmi predefiniti

Diagnostica

  • Autodiagnostica hardware e software
  • Diagnostica dei canali di comunicazione

Sicurezza

  • Protezione contro l’accesso non autorizzato

Please leave your contact details below and our manager will contact you shortly.

Name:*
E-mail:*
Phone:
Company:
Message:
Please, confirm you are not a robot:
×

To receive a download link to the manuals, please, provide your contact details

Name:*
E-mail:*
Word Verification:
×

To download the file, please, leave your contact details in the form below.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

×
Subscribe to updates

To subscribe to updates, please, provide your contact details

Name:*
E-mail:*
Word Verification:
×